Svegliato in forma? No decisamente no.

Passato una nottata incubo con il mio vicino

Di branda Decisamente rumoroso.

Morale…. una notte praticamente in bianco.

L’hostello di Bruma è molto spartano pur avendo tutto di quello che un viaggiatore può aver bisogno ma comunque nulla a che vedere con quello di Betanzos che è di Lusso è nuovissimo.

 

Strane Installazioni a ORDES

Partiti Verso la nuova Meta ….. Sigueiro dove, de quello che ho capito, il dormire non sarà semplicissimo.

Passata la mattinata senza nulla di particolare, arrivo a 7 km circa da Sigueiro e inizia un interminabile e noiosissima strada dritta come una fucilata in mezzo ai boschi.

Quasi due ore, interminabili.

Finalmente ecco Sigueiro….. primo albergue Chiuso a questo punto mi fermi in un Bar a Bere e a espletare un urgente bisogno dovuto appunto all’acqua gelata 😳😳😖😖.

Stanco ma sconsolato dal brutto posto, prendo il coraggio a due mani e vista l’ora, 13.30….. decido….. Vado a Santiago.

Al volo con il cellulare, riesco a trovare una stanza per la notte proprio a fianco alla Metà Finale, La Cattedrale di Santiago.

16 km….. 16 km che tranquillamente potevano essere 26 o 36 dalla fatica e dalla noia per percorrerli. Ultimi 6/8 km, si passano tra le periferie di Santiago.

Enormi Fabbriche, capannoni abbandonati e Rifiuti, km e km d’asfalto

Che sfiancano le Ginocchia….. insomma  è veramente l’agognata meta.

 

Finalmente, quasi al Tramonto, ecco le Guglie della Cattedrale…. finalmente ECCOLA.

La Piazza Stupenda che accoglie i pellegrini, meravigliosi palazzi, circondano la piazza.

L’emozione di avercela fatta.

120 km, 4 giorni di Cammino Ininterrotto.

Mi Fermo Mezz’ora ad ammirate il Luogo e a Riprender Fiato.

Mi sposto nella piazza Vicino e prendo possesso della mia stanza. MI SEMBRA STUPENDA.

Un letto lindo è una doccia e nessuno che russa 😂😂.

Giornata difficile.

46 km , 10 ore ininterrotte di Cammino.

10 ore senza mangiare

Insomma è ora di andare a Cena….. un giro veloce per la città e poi a Dormire ….. senza peró prima aver cercato e trovato un volo per l’Italia per il giorno dopo.

Pur avendo altri tre giorni…. ho deciso…. il mio obbiettivo l’ho raggiunto…. voglio tornare a casa.

Leave a reply

required

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.